Abolizione del costo della manodopera in fattura

Casa e Ambiente
desbhgsd b

Il D.L. n. 70/2011 ha abolito l’obbligo di indicare nella fattura per la detrazione 55, il costo della manodopera sostenuta per i lavori di riqualificazione energetica degli edifici; questa condizione, resa necessaria per usufruire della detrazione 36 e per l’applicazione dell’IVA agevolata al 10%, è stata estesa anche per l’agevolazione fiscale del 55%.

L’Agenzia delle Entrate infatti, con la circolare 1° Giugno 2012 n. 19/E, ha stabilito che la soppressione di tale condizione da indicare in fattura per la detrazione 55, riguarderà anche le spese sostenute per i lavori effettuati nel 2011, ma prima del 14 Maggio; anche per i costi sostenuti negli anni precedenti si osserverà tale condizione ed andrà a riguardare sia le agevolazioni fiscali del 36% che per quelle del 55%.

Questa nuova introduzione normativa è importante visto che prima, per l’inosservanza del costo di manodopera indicata in fattura per la detrazione 55, decadeva l’agevolazione fiscale e rendeva nullo il beneficio da parte del contribuente.

L’Agenzia delle Entrate ha fatto inoltre sapere che la separata indicazione del costo della manodopera in fattura riguardante la detrazione 55, non è richiesta nemmeno per quegli interventi tecnicamente chiamati agevolabili e che sono stabiliti nel nuovo articolo 16-bis del TUIR.

Ricapitolando, l’obbligo di indicazione del costo di manodopera in fattura per la detrazione 55 si ritiene soppresso dalla data del 14 Maggio 2011, giorno in cui è entrata in vigore l’attuale norma e che, secondo il principio del “favor rei”, nessun contribuente può essere assoggettato a sanzioni pecuniarie per una “legge posteriore” che non costituisce nessuna violazione.

Detrazioni Fiscali 2016: articoli consigliati

Agevolazione Enel riservata ai cittadini terremotati Agevolazione Enel riservata ai cittadini terremotati. Stanno per arrivare le prime bollette arretrate ai cittadini terremotati che hanno scelto il gruppo Enel. In base a quanto previsto dalle normative, le tariffe saranno ridotte del 50% rispetto a quelle normali. Il Gruppo Enel ha informato che ...
Requisiti per certificazione energetica, elenco dei soggetti... Requisiti per certificazione energetica, pubblicato l'elenco dei soggetti abilitati. Il DPR n. 75 è entrato in vigore Il 12 luglio 2013. Il decreto fa luce su quali siano gli effettivi requisiti professionali richiesti e i criteri di accreditamento necessari per l'indipendenza di professionisti ed o...
Detrazioni IVA: sicuri di sapere tutto? L’imposta sul valore aggiunto, e cioè l’IVA, è un’imposta sui beni di consumo che incrementa il suo valore ad ogni passaggio economico, tra i vari passaggi ci sono quelli della produzione e quelli del consumo finale del bene; esistono comunque delle detrazioni IVA ma si può dire sostanzialmente che ...
Detrazioni sulle ristrutturazioni edilizie   Il Governo ha stabilito delle agevolazioni fiscali per chi decide di ristrutturare la propria abitazione, questa importante opportunità è stata data anche per incentivare il settore dell’edilizia che risulta essere sempre un settore trainante per l’economia italiana; ma andiamo a scoprire qu...
Rimborso detrazioni Irpef per familiari a carico Rimborso detrazioni Irpef per familiari a carico. Per i familiari a carico sopra ai 4 mila euro non c’è più il rimborso automatico in busta paga, ma solo previo controllo del Fisco. Le detrazioni Irpef applicate nella dichiarazione dei redditi 2014 hanno in serbo una brutta sorpresa per molti con...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *