Assegno al nucleo familiare e assegno di maternità dei Comuni per il 2016

Diritto

La variazione dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, comunicata dal Dipartimento delle politiche per la famiglia, è pari a – 0,1%. Questo dato conferma, per l’anno 2016, la misura e i requisiti economici dell’assegno al nucleo familiare e dell’assegno di maternità concessi dai Comuni in vigore nel 2015 (circolare INPS 30 marzo 2015 n. 64).

La circolare INPS 2 marzo 2016 n. 46 riepiloga gli importi delle prestazioni per l’anno 2016. Nello specifico, l’assegno per il nucleo familiare è di 141,30 euro nella misura intera, con indicatore della situazione economica equivalente pari a 8.555,99 euro; l’assegno di maternità, invece, è di 338,89 euro per cinque mensilità, con indicatore della situazione economica equivalente pari a 16.954,95 euro, e riguarda le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2016.

Detrazioni Fiscali 2017: articoli consigliati

Parto prematuro: sospensione e conservazione del congedo di ... Il congedo di maternità delle lavoratrici dipendenti e iscritte alla Gestione separata, in caso di parti prematuri (prima dei due mesi antecedenti alla data presunta del parto) si calcola aggiungendo ai tre mesi post partum tutti i giorni compresi tra la data del parto e quella presunta. Si superano...
Congedo Maternità Paternità 2017: I requisiti per la domanda... Jobs Act Novità Maternità e Congedo Il Jobs Act ha portato, dalla sua introduzione, una grande varietà di modifiche e novità all’interno delle normative del mondo del lavoro. In particolare l’Inps, proprio in questa occasione ha dovuto apportare alcune modifiche ali regolamenti per quanto concerne ...
Bonus figli a carico 2017: requisiti e importi dei nuovi ass... Assegno figli a carico 2017: tutte le novità sul nuovo bonus per le famiglie Il bonus figli a carico 2017 è una nuova misura su cui sta lavorando la Commissione Finanze al Senato con il disegno di legge delega presentato da Stefano Lepri. La discussione in aula è prevista a breve, ma dato il consen...
Congedo parentale: cos’è, a chi spetta e come funziona Il congedo parentale è un periodo di lontananza dall’attività professionale che spetta ai lavoratori e alle lavoratrici che diventano genitori. Nella platea dei beneficiari sono inclusi anche i contribuenti assicurati ex IPSEMA. Maternità facoltativa: fino a quanto spetta Il congedo parentale, not...
Detrazioni fiscali figli maggiorenni Le detrazioni fiscali figli maggiorenni dipendono da diversi fattori, che vanno dalla composizione del nucleo familiare fino alla situazione reddituale della prole. Detrazioni fiscali figli maggiorenni a carico: quanto spetta a ciascun genitore? Il primo punto da chiarire per quanto riguarda le de...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *