Detrazione 19%: novità con la legge di stabilità

Casa e Ambiente
detrazione 19%

Detrazione 19%: novità con la legge di stabilità. La detrazione 19%, ovvero la detrazione Irpef pensata per le spese mediche, veterinarie, sportive, spese funebri, ecc., potrebbe essere cancellata nel modello 730 2014, ovvero anche per il 2013. Vediamo quali sono le novità che ci attendono.

Si tratta del risultato della Legge di Stabilità 2013, la legge numero 147 del 2013, pubblicata sul supplemento ordinario n. 87 alla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 27 dicembre. Sono colpite, in modo particolare, le detrazioni spese mediche, interessi mutuo, spese funebri, e spese sportive.

Nelle Legge di Stabilità è riportata un’operazione di riordino delle detrazioni 19%, che dovrebbe condurre a un risparmio di spesa di 488 milioni di euro solo per il 2014. Un risultato reso possibile grazie a dei provvedimenti che dovranno essere presi entro il 31 gennaio 2014.

Se tale progetto non dovesse trovare attuazione, scatteranno i tagli alle detrazioni fiscali al 19%, agevolazioni di cui fruisce la maggior parte dei contribuenti italiani. Secondo le previsioni, il taglio potrebbe essere di un punto percentuale. Ciò significa che passeremo dalla detrazione 19% alla 18%.

L’effetto è retroattivo, ovvero vale anche a partire dal 2013, anche se questo aspetto va contro lo Statuto del contribuente. Vi sarà un taglio progressivo, dato che la percentuale potrebbe essere soggetta a un’ulteriore contrazione scendendo al 17% nel 2015. Queste le principali novità, restate connessi se volete conoscere gli ultimi aggiornamenti.

Detrazioni Fiscali 2016: articoli consigliati

IVA agevolata al 10% Per usufruire dell’IVA agevolata per la detrazione 55, non occorrono degli obblighi burocratici o degli adempimenti particolari, non va inviata nemmeno alcuna comunicazione ad enti istituzionali preposti e non è reso obbligatorio il pagamento tramite bonifico. Gli interventi previsti per usufruire ...
Fotovoltaico in un condominio, come fare nel 2015 Se alziamo gli occhi in cielo, sono davvero tanti gli impianti fotovoltaici che negli ultimi anni affollano i tetti delle nostre città. Da Nord a Sud Italia sono numerosi quelli installati sulle coperture di piccole e medie imprese o di grandi centri commerciali, ma anche gli impianti presenti su ab...
Detrazione del 50% per ristrutturazioni e risparmio energeti...   Il settore dell’edilizia sembra essere ancora la parte trainante dell’economia italiana, costruire case ed immobili rappresenta per il nostro paese una fonte di guadagno e accresce la ricchezza del nostro PIL, con conseguente arricchimento dell’economia italiana, anche se negli ultimi tempi ...
Detrazioni 2015: una guida essenziale Quando si parla di detrazioni 2015 è fondamentale avere in mente le principali indicazioni riguardo alle voci scaricabili. Ecco una piccola guida per orientarsi in merito alle detrazioni in vigore quest'anno e il prossimo. Detrazioni fiscali 2015: le voci per la casa Le detrazioni 2015 previste pe...
Detrazioni Renzi: quali le novità per il 2015? Detrazioni 80 euro, hanno fatto scuola. Quali novità ci attendono? Renzi con la mossa "detrazioni 80 euro" si è garantito un consenso popolare importante. Nonostante da molti sia stata criticato come demagogico o inutile, questo intervento è piaciuto all'elettorato, che alle ultime elezioni a premi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *