Detrarre affitto: è possibile? In quali circostanze?

Diritto
Detrarre affitto

Detrarre affitto: si può? Come si fa? Saper rispondere a queste domande è fondamentale. Vediamo quindi quali sono le categorie di lavoratori coinvolte e le tipologie di contratti oggetto dell’eventuale detrazione. Il primo caso da considerare è il tipico contratto 4+4.

Detrazione affitto: le indicazioni per il contratto 4+4

Si può detrarre affitto in caso di classico contratto 4+4? La risposta è affermativa. Gli inquilini che – in mancanza di cedolare secca – registrano l’appartamento preso in affitto come propria abitazione principale possono detrarre fino 300 € di canone a fronte di un reddito imponibile non superiore a 15.493,71 € annui. Non risulta possibile godere di agevolazioni fiscali sull’affitto in caso di redditi imponibili superiori a 30.987,41 € annui.

Detrazione affitto: i vantaggi per i giovani tra i 20 e i 30 anni

In base a quanto stabilito dalla legge 431 del 1998, i giovani che stipulano un contratto di locazione possono detrarre affitto dall’Irpef a condizione che:

 

  • Il reddito imponibile annuo dichiarato sia pari o non superiore a 15.493,71 €.
  • L’immobile preso in affitto non deve essere inquadrato come abitazione principale dei genitori.

 

Le detrazioni hanno una durata di tre anni e sono pari a 991,60 € annui. I genitori di studenti universitari per i quali viene stipulato un contratto d’affitto hanno diritto a detrarre dall’Irpef il canone – che non deve essere superiore ai 2633€ mensili – per il 19% , il tutto a condizione che l’appartamento preso in affitto sia ad almeno 100 km dalla città di residenza dello studente.

Detrazioni Fiscali 2017: articoli consigliati

Detrazioni fiscali lavoro dipendente Detrazioni fiscali lavoro dipendente 2015: a quanto ammontano Le detrazioni fiscali lavoro dipendente variano in base alla tipologia di reddito, all’entità del reddito globale e, in certe circostanze, ai giorni lavorativi. Queste hanno un valore decrescente a fronte di un incremento del reddito. Ve...
Detrazioni per figli a carico Detrazioni per figli a carico a chi spettano? I contribuenti che hanno familiari a carico possono godere di agevolazioni fiscali in sede di dichiarazione dei redditi. Per beneficiare della detrazione di imposta, il contribuente che effettua la denuncia deve inserire i dati relativi ai familiari che...
Contratto di locazione: come funziona? Guida tecnica Il contratto di locazione, meglio noto come affitto, è un’interazione che vede due parti accordarsi per un impegno che prevede che una delle due permetta all’altra di godere, a fronte di un emolumento in denaro, dell’utilizzo di un determinato bene, che può essere mobile o immobile. Il soggetto c...
Disdetta contratto di affitto: modello fac simile, istruzion... Disdetta contratto di affitto: come procedere Il contratto di affitto che si stipula per gli immobili sia per uso abitativo che per uso commerciale ha una durata che viene ben definita; alla scadenza di questa le due parti in causa, ossia il locatore e l'affittuario, possono decidere se rinnovare i...
Risoluzione Anticipata Contratto di Locazione: Novità 2017 Chiusura Anticipata Contratto di Locazione 2017: Cos'è? La risoluzione anticipata permette all'affittuario e a cui che affitta l'abitazione o il negozio, di poter recedere di comune accordo il contratto di locazione, ovvero il contratto di affitto stipulato tra le parti per l'abitazione, il negozio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.