Detrazioni fiscali 55 per ristrutturazioni: tutte le specifiche in merito

Detrazione 55

Quando si parla di detrazioni fiscali 55 per ristrutturazioni si inquadra quello che è l’attuale ecobonus: dal 2013 la percentuale di detrazione è salita di dieci punti percentuali, arrivando al 65%. Vediamo qualche informazione per orientarsi in questo ambito delle detrazioni.

Detrazioni fiscali per ristrutturazioni: a quanto ammonta la spesa massima?

Ogni volta che si discute di detrazioni fiscali 55 per ristrutturazioni da due anni ormai si intende l’ecobonus che permette di recuperare il 65% di quanto speso per l’adeguamento energetico di un edificio già esistente, tutto questo a fronte di una spesa massima di 96.000 euro. Le agevolazioni fiscali possono essere dilazionate nel corso di dieci anni. Il bonus sulle ristrutturazioni edilizie vale per spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2015.

Detrazioni fiscali per ristrutturazioni: come applicarle correttamente?

Per applicare correttamente le detrazioni fiscali 55 per ristrutturazioni e quelle pari al 65% è necessario presentare come persona fisica tutti gli attestati di avvenuto pagamento: se sono stati effettuati più pagamenti e uno di questi risale a prima del 6 giugno 2013, verrà reso oggetto dell’applicazione della detrazione del 55% su Irpef e Ires.

Le detrazioni valgono nel caso d’interventi eseguiti su edifici o unità immobiliari già esistenti, a prescindere dalla destinazione finale, sia essa abitativa o legata ad attività professionale. Se gli interventi non prevedono opere di demolizione o di ampliamento, la detrazione fiscale spetta unicamente per le spese sostenute per la parte esistente.

Dal 1° gennaio 2015, la ritenuta che le banche e le Poste operano sul bonifico dei pagamenti dei lavori  è passata dal 4 all’8%, un onere di cui tenere conto.

 

Detrazioni Fiscali 2017: articoli consigliati

Detrazione 55% forse sarà per sempre permanente! La detrazione fiscale del 55% per tutti gli interventi di riqualificazione energetica delle abitazioni o degli edifici in generale, potrebbe diventare una misura permanente. Fino ad ora infatti i rinnovi che puntualmente avvenivano ogni anno avevano condizionato tutti nella programmazione personale...
Le caldaie a condensazione ed il risparmio energetico Le caldaie a condensazione attualmente rappresentano la migliore tecnologia per quanto concerne il risparmio energetico. Si basano su una tecnica alquanto avanzata mediante la quale viene recuperato parte del calore derivante dai gas di scarico che vengono rimessi in circolo, a differenza delle nor...
Tutto sulle detrazione 55 box auto Non tutti sanno, o non tutti sono venuti a conoscenza, che in Italia è possibile ottenere una detrazione 55 per il box auto da acquistare o da realizzare, per ottenere  la detrazione sul box però bisognerà rispettare precisi parametri ed avere i requisiti giusti per beneficiarne. Innanzitutto è impo...
Detrazione 55% caldaie Se sei qui è perchè sei interessato alla detrazione 55% caldate! Per tutti quelli che vogliono avvalersi della detrazione del 55 caldaie sarà sufficiente acquisire la documentazione di un tecnico abilitato che attesti che la caldaia corrisponda ai valori tecnici prestabiliti. Possiamo offrirti l'a...
Detrazione 55 regime IVA applicabile Detrazione 55 regime IVA applicabile. In base a quanto riportato sul volume “L’IVA in edilizia 2012”, edito da Maggioli Editore e scritto da Giorgio Confente e Annunziata Cusati, le cessioni di beni e le prestazioni di servizi per la realizzazione degli interventi di risparmio energetico, soggetti a...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.