Detrazioni fiscali per acquisto montascale

Detrazione 50
Detrazioni fiscali per acquisto montascale

Detrazioni fiscali per acquisto montascale fino al 50%

L’acquisto di un montascale (poltroncine montascale e servoscala a pedana) è un intervento che può fruire di agevolazioni fiscali fino al 50% degli oneri affrontati, nel rispetto della Legge 13/89. Sono due infatti le potenziali agevolazioni:

  • detrazione 50%. Si tratta di un’opportunità resa possibile dal Decreto Legislativo n° 83/2012, che consente di detrarre dall’imposta sul reddito la metà degli oneri inerenti all’acquisto e all’installazione di un montascale.
  • detrazione 19%. Abbiamo una detrazione pari al 19% in merito alle spese affrontate per l’acquisto di qualunque mezzo destinato al sollevamento di disabili accertati. Una possibilità che sussiste a prescindere dall’eventuale godimento di un assegno di accompagnamento a vantaggio delle persone disabili.

Quanti possono ottenere la detrazione 19% hanno la facoltà di applicarla anche sulla potenziale parte in eccesso rispetto alla quota di spesa già considerata nella detrazione 50%. Le detrazioni sono strutturate in dieci quote annuali, che si realizzano dal momento in cui è inviata la dichiarazione dei redditi dell’anno in cui sono state affrontate le spese. Detto in altri termini, se gli acquisti si producono nel 2015, le detrazioni scattano dal 2016, anno di presentazione della dichiarazione dei redditi 2015.

Qualora l’installazione del montascale si realizzi all’interno di una struttura condominiale, la detrazione interessa il singolo condomino nel rispetto della quota a lui assegnata e riportata nella certificazione rilasciata dall’amministratore del condominio.

Detrazioni fiscali per acquisto montascale, i beneficiari

Chi sono i soggetti che possono avere accesso alle detrazioni? A godere della detrazione 50% sono:

  • il proprietario dell’immobile
  • il titolare di un diritto di uso, usufrutto, abitazione o superficie
  • chi usa l’immobile a titolo di locazione o comodato
  • il familiare convivente del proprietario dell’immobile
  • l’acquirente dell’immobile

Nel caso invece di detrazione 19%, invece, a beneficiarne sono:

  • persone che hanno conseguito il riconoscimento di disabilità dalla Commissione Medica
  • invalidi certificati da una Commissione Medica
  • un familiare di un disabile che vive a suo carico
  • un familiare di un disabile che non vive a suo carico

Agevolazioni fiscali per acquisto montascale, le migliori offerte

Se siete interessanti all’installazione di montascale presso le vostre abitazioni e volete usufruire quindi delle detrazioni, vi consigliamo di verificare l’offerta dell’impresa specializzata Boccato Montascale, disponibile su boccatomontascale.it.

Detrazioni Fiscali 2017: articoli consigliati

Detrazione 2015: cosa cambia rispetto al passato? Detrazione casa 2015: le differenze con l'anno in corso Non sarà un buon 2015 per chi vuole ristrutturare casa. Come minimo, sarà peggiore rispetto al 2014. Ovviamente, è una questione di pressione fiscale. Le detrazioni 2015 saranno inferiori alle detrazioni 2014. Il rischio è intuitivo: disincent...
Detrazione 50: quali sono i lavori per le imprese? Detrazione 50: quali sono i lavori per le imprese? La detrazione 50 è fruibile anche per i lavori di ristrutturazione edilizia di fabbricati, compiuti da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare e da cooperative edilizie. La detrazione Irpef relativa ai lavori di ristrutturazione edi...
Detrazioni fiscali 50% sulle ristrutturazioni: ecco chi sono... Dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013, Il Dl 22 giugno 2012 n. 83, noto anche come “Decreto crescita”, e convertito in legge 134/ 2012, ha innalzato la percentuale del 36% di detrazione per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio per le ristrutturazioni fino ad un massimo de 50% , inoltre ...
Come collocare al meglio un box doccia   Quando si costruisce un nuovo bagno o si ristruttura quello precedente, si deve di solito scegliere dove posizionare il nuovo box doccia o la nuova vasca da bagno acquistata; la scelta di come e dove posizionare il nuovo box doccia in questo caso è molto importante perché da qui si decideran...
Proroga detrazione 50 e 55 percento: il sì di Fassina Proroga detrazione 50 e 55 percento: il sì di Fassina. Durante la settimana scorsa a esprimersi in favore della proroga detrazione 50 e 55 percento è stato il Ministro Lupi. Un intervento volto a salvaguardare le ristrutturazioni edilizie e gli interventi di efficienza energetica eseguiti sugli edif...
1

Comments

Add Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *