Parto prematuro: sospensione e conservazione del congedo di maternità

Diritto

Il congedo di maternità delle lavoratrici dipendenti e iscritte alla Gestione separata, in caso di parti prematuri (prima dei due mesi antecedenti alla data presunta del parto) si calcola aggiungendo ai tre mesi post partum tutti i giorni compresi tra la data del parto e quella presunta. Si superano perciò i cinque mesi previsti in precedenza influendo anche sulla durata del congedo di paternità.

Inoltre, il decreto legislativo 80/2015 ha ampliato l’ambito di applicazione del rinvio e della sospensione del congedo di maternità in caso di ricovero del neonato. La lavoratrice può esercitare questa facoltà a prescindere dal motivo del ricovero del neonato o del minore adottato o affidato, purché le sue condizioni di salute siano compatibili con la ripresa del lavoro.

Infine, si conferma che la lavoratrice licenziata per colpa grave ha diritto a conservare il congedo di maternità oltre la data del licenziamento.

Altre informazioni si trovano nella circolare INPS 28 aprile 2016 n. 69, che presenta anche indicazioni operative per l’accreditamento della contribuzione figurativa ai fini pensionistici (dipendenti privati e pubblici), per il monitoraggio della spesa e per il regime fiscale della prestazione.

Detrazioni Fiscali 2017: articoli consigliati

Assegno figli a carico 2017: novità e bonus Le novità ed i bonus per l'Assegno figli a carico I dati sul tasso di natalità dell'Italia hanno più volte evidenziato il fatto che in Italia fare figli è diventata una scelta non frequente da parte delle coppie. Sono diverse le motivazioni che hanno portato alla bassa natalità che affligge l'It...
Tabella Assegni Familiari: Nuove tabelle Inps 2017 Gli assegni familiari sono una misura di sostegno al reddito per le famiglie monoreddito, ovvero che hanno figli o coniuge che non lavora e per questa ragione hanno bisogno di un piccolo contributo monetario per le spese di mantenimento della famiglia, per questa ragione prendono il nome di assegni ...
Bonus bebè 2017: Aiuti alle Famiglie e Domanda INPS Cos'è e come funziona il bonus Bebè INPS Con la legge di Stabilità del Governo Renzi, cioè la Finanziaria 2016, è stato confermato il bonus bebè INPS per i nuovi nati ed adottati dal 1° Gennaio 2016 al 31 Dicembre 2017. Con la circolare n° 93 dell’istituto previdenziale sono state specificate le...
Agevolazioni Legge 104: Permessi e agevolazioni per disabili... La Legge quadro 104 del 1992 disciplina la materia di assistenza, integrazione sociale e vari diritti delle persone affette da disabilità diretta a consentire una vita dignitosa agevolando le condizioni di chi soffre dell’handicap e di chi presta loro sostegno. Risponde all’esigenza che uno Stato ci...
Novità Legge 104 per il 2017: Regolamento e requisiti Cos'è la Legge 104: Novità e anticipazioni 2017 La legge 104 è stata emanata nel 1992 e riguarda tutti coloro che presentano una situazione di svantaggio legata da una minoranza fisica o psichica tale da destabilizzare il normale corso della vita e che quindi necessitano di maggiori aiuti e assiste...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *